LE “TURUNDUZZE”

edit

By Luca Gorini

La località Toronduze, anche detta “Turunduzze”, indica un’area verde situata all’ingresso dei Boschi Baredi e Selva di Arvonchi di Muzzana, in corrispondenza del ponte della SP 121 sul Fiume Cormôr. L’ambito funge anche da area informativa e didattica, grazie alla presenza di diversi pannelli che raccontano i boschi planiziali della Bassa. Questo è un luogo molto frequentato sia dai muzzanesi che dagli abitanti del territorio più vasto. Il toponimo è relativamente recente, e riprende il nome della particella del bosco Baredi a nord dell’area attrezzata, detta “bosco della Toronda”, ossia un bosco recintato di proprietà regia, interdetto alla popolazione locale. Le Turunduzze rappresentano uno snodo molto significativo per il territorio: qui si incrociano infatti due importanti direttrici su strada bianca, percorribili anche in auto, ma utilizzate soprattutto a scopo agricolo e ciclabile: quella est-ovest, che collega i boschi di Muzzana con Marano e Carlino da un lato, e dall’altro con Piancada e Precenicco, e quella nord-sud, che collega il paese di Muzzana all’argine lagunare e alla Darsena comunale posizionata presso la foce della Muzzanella.

comments

comments for this post are closed