RISERVA VALLE GROTARI-VULCAN

edit

By Luca Gorini

Come la Valle Canal Novo, anche questa Riserva Naturale Regionale, la terza ad essere istituita nel comune di Marano, nel 2018, era in origine una valle da pesca. 

Questa area protetta non è dotata di strutture didattiche e di accoglienza per i visitatori, come la Riserva delle Valli Canal Novo, sia perché è di più recente costituzione, sia per limitarne la frequentazione da parte dell’uomo, e favorirne così la rinaturalizzazione e colonizzazione da parte delle specie animali e vegetali.

Gli abitanti apprezzano questo luogo, ancorché ancora poco conosciuto e frequentato, soprattutto perché costituisce l’unico tratto di argine lagunare in Comune di Marano: nel periodo invernale, quando con la bassa vegetazione diventa percorribile, il percorso arginale permette di passeggiare a diretto contatto con l’ambiente lagunare, con una vista suggestiva sull’isola di S. Pietro e sulle barene circostanti. Recentemente è stato inoltre realizzato un collegamento ciclopedonale che, costeggiando a nord la Riserva, collega il paese di Marano alle valli da pesca del comune di Carlino.

comments

comments for this post are closed